venerdì 14 settembre 2012

Brownies cioccolato e cocco per un "amico"






Che vita sarebbe senza gli altri?
Senza i piccoli marmocchi tuoi vicini d'ombrellone che ti riempiono di sabbia dai capelli ai piedi.
Senza la giovane impiegata dello Student Point che ad ogni domanda risponde con un secco "non è un problema mio".
Senza quella simpatica vecchina che si fionda con destrezza sull'ultima baguette del supermercato prima di te.
Senza gli specializzandi antipatici e viscidi dell'ospedale che ti fanno sentire gerarchicamente a un livello più basso della carta da parati dei muri, non ricordandosi che anche loro (manco tanto tempo fa) sono stati studenti.
Bè, se mi ci fate pensare in effetti senza tutta questa marmaglia non è che si vivrebbe male. :)
Ma c'est la vie, che volete farci.
L'importante è avere sempre una doppia faccia della medaglia da poter guardare.
La seconda faccia della medaglia per me sono i miei amici. Spledidamente amici.
Mary e Erika, che sono tutto. Elio che adoro. Ale e Paolo, il top.
E poi ce n'è uno un po' particolare, non proprio nei canoni.
Sapete, di quelli che anche se hai i capelli in disordine, pigiamone di pail e occhiaie fino ai piedi non ti giudica e ti vuole bene lo stesso.
Di quelli che puoi passarci anche due ore in silenzio, seduti a fianco, ed è come se vi foste raccontati la giornata.
Di quelli che potresti passarci una vita intera, e in realtà speri proprio che sia così.
Di quelli pronti a tutto, per te.
Di quelli che se la giornata è andata male e ti sentono un po' giù prendono la macchina e ti vengono a trovare con le bustine di cioccolata calda.
Di quelli che ti appoggiano nelle passioni, che ti appoggiano il blog, e che ti spronano a coltivarlo, perchè sanno meglio di te di quanto tu abbia bisogno di questo.
Di quelli che non vedono l'ora di raccontarti l'ultima "news" un po' pettegola sul fidanzamento del tizio più improbabile della città.
Di quelli di cui tu sai tutto.
L'amicizia con la A maiuscola secondo me è racchiusa qui, in questi piccoli gesti, embricata in tanti altri grandi sentimenti.
Bè, perchè non vi ho detto che in realtà Lui è anche il mio compagno :)
Ed è alleato, fratello, confidente e soprattutto amico.

E visto che se Lui fosse un piatto sarebbe sicuramente una tazza fumante di cioccolata pura, la cosa che gli si avvicinava di più erano proprio dei brownies neri neri, che più cioccolatosi non si può.
Dolci ma con un retrogusto un po' amaro, compatti e integri, e rigorosamente semplici.
E un pizzico di cocco, che dà il qualcosa in più, come il nostro rapporto :)
E allora, complice il bel contest di  Monica , questa ricetta la dedico a Lui e a tutte voi, e all'amore e all'amicizia più puri che non conoscono limiti e definizioni.



Brownies cioccolato e cocco
(per una teglia quadrata 24x24)

260 gr di cioccolato fondente al 70%
185 gr di burro
1 cucchiaio di cacao amaro
2 uova
200 gr di zucchero
110 gr di farina 00
1 cucchiaino e mezzo di lievito per dolci
3 cucchiai di cocco disidratato più 2 cucchiai per la decorazione

Spezzettate il cioccolato e ponetelo in una casseruola insieme al burro tagliato a pezzi e al cucchiaio di cacao amaro. Mettete sul fuoco (a fiamma bassissima) fino ad ottenere una crema liscissima, sempre mescolando.
Lasciate raffreddare.
Intanto montate con le fruste elettriche le uova e lo zucchero fino ad ottenere una crema biancastra e spumosa.
Aggiungete il composto di cioccolato sciolto e mescolate dal basso verso l'alto.
Setacciate la farina con il lievito e aggiungete anche loro, molto lentamente, sempre mescolando dal basso verso l'alto.
Infine aggiungete il cocco disidratato e date un'ultima mescolata.
Rivestite una teglia quadrata 24x24 cm di carta forno e versatevi sopra il composto livellando un po' la superficie.
Infornate in forno statico già caldo a 160° per circa 30 minuti. Trascorso questo tempo fate la prova stecchino: la torta non dovrà risultare troppo asciutta, quindi non vi spaventate se lo stecchino sarà un minimo umido.
Spegnete il forno e fate raffreddare (se possibile fate raffreddare e tenete la teglia "all'aria" per una notte).
Tagliate la torta a quadretti regolari e cospargeteli con le scagliette di cocco.

Con questa ricetta partecipo quindi al contest di Monica di Dolci Gusti in collaborazione con Zalando:

E se dovessi scegliere un regalino proprio per Lui non ho dubbi:
 Un bel papillon, originale e stravagante, come il suo animo.


P.S. Sono davvero tanto ma tanto felice che quattro blogger che conosco da pochissimo (a parte la dolce e oramai indispensabile Ely) mi abbiano pensato per donarmi due premi magnifici, che nel prossimo post (visto che oggi è una giornata di quelle stressanti davvero:D) passerò ad altre blogger.
Ma intanto ringrazio queste fantastiche ragazze.
Luna del blog I Barba-pasticcetti: se non la conoscete andatela a trovare, ha una simpatia e un carisma coinvolgenti, e lei e il suo papà sono davvero degli artisti!!!:)
Giu del blog Mela e Cannella, che conosco davvero da poco, ma che ha un blog freschissimo pieno di ricette [e non perdetevi il suo contest, che è fenomenale secondo me].
E infine le fantastiche 2 Amiche in cucina, un nome una garanzia. Se andate sul loro blog ne uscite con almeno cinque-sei idee da voler rifare:)
E infine sempre lei, la donna più sorprendente del web...Ely di Il rovo di bosco, che non finirà mai di darci lezione di vita (e di cucina!).
Grazie a tutte voi!!



61 commenti:

  1. Bellissime parole ed i brownies sono davvero moooolto cioccolatosi!
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ribana, grazie mielle e sì, decisamente cioccolatosi!:D baci

      Elimina
  2. Hai scritto un post splendido..è così..compagno e amico...bellissimo !
    E questo dolce è perfetto...e sai perchè ? Perchè non c'è nulla di meglio del cioccolato, e se lui per te è così speciale, beh, credo che il cioccolato sia il simbolo migliore per rappresentarlo !
    Ti abbraccio forte !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mary, tesoro, ti ringrazio tantissimo! E hai ragione, il cioccolato cade proprio a pennello!!:) un bacione

      Elimina
  3. Margò anima bella!ma che bel post hai scritto.La descrizione poi del tuo amico è meravigliosa...fa venire voglia di rubartelo!!!Quando trovi una persona con cui è bello anche stare in silenzio...beh...te la devi tenere stretta stretta!!
    Questi dolcetti ehm...non è che me ne tiri uno? ^_^
    Un bacione tesoro!
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Monica cara, ma grazie!!! E sì, me la tengo stretta stretta più che posso!!:) e certo che te ne tiro uno, anche due!:D bacio

      Elimina
  4. Che bel post, i dolcetti sono bellissimi

    RispondiElimina
  5. Che dolce che sei Margò... è vero, gli amici veri danno alla vita tutto un altro sapore... e direi che i tuoi brownies ci stanno davvero bene con il discorso :) un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Giulia! e sì, cosa c'è di più dolce dei brownies?:) un bacione

      Elimina
  6. Margò che bello quello che hai scritto sul tuo compagno! Mentre leggevo pensavo "nonostante le belle amicizie, tutte queste caratteristiche insieme io le ho trovate solo in mio marito..." e poi scopro che anche per te, il tuo compagno è anche un amico e confidente. Bello, mi piace! ^_^
    E mi piace anche il dolce che gli hai dedicato...slurp :D
    Un bacione, sei sempre bravissima!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Elisa, e sì, in effetti non può che essere così! La complicità e l'amicizia che ci sono con un compagno sono difficili da trovare altrove!:) ti ringrazio tanto!:D un bacionissimo

      Elimina
  7. Che bel pensiero hai avuto per il tuo compagno! E ti dirò mentre lo leggevo pensavo proprio che non poteva essere solo un amico! L affetto che trapela è davvero intenso...proprio come questi dolcetti al cioccolato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ilenia ti ringrazio tanto, e sì, in effetti è un amico un po' particolare!:D un bacione grande

      Elimina
  8. wow, quanta dolcezza :) bellissimo quello che dici!
    e bellissimi brownies e foto: sulla ricetta oggi abbiamo avuto la stessa idea (bè, quasi), sulle foto: neanche paragonabili, tu sei eccezionale :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero la stessa idea?! ahaha, vengo subito a sbirciareee!!!:D e comunque che dicii, le foto necessitano ancora di aggiustamenti e fidati che più dell'80% lo svolge l'attrezzatura e il cavalletto, non certo io!:D un bacione e grazie!

      Elimina
  9. Ma che vedono i miei occhi??!! Uhmmm in questo periodo avrei bisogno di quintali di cioccolato...ottimi e foto tropo belle.


    Ti invito ad unirti al nostro nuovo blog: "Questioni di lievito" appena nato e che parlerà solo del mondo dei lievitati...puoi inserire anche delle tue ricette se vorrai!! Passa a trovarci se ti va! Kiss.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Flò! grazie mille e accetto subito l'invito!!:) bacio

      Elimina
  10. Senza le persone descritte sopra si starebbe meglio....
    L'Amicizia è quella che hai descritto tu e quelle persone non occupano mai più di una mano...
    Un lui fortunato e tu pure...
    dolci meravigliosi
    Anche il mio Lui è il mio miglior amico..
    Buon week end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Kappa, hai ragione e ti ringrazio tanto! A quanto pare i Lui sono spesso migliori amici, ed è meraviglioso :) bacione

      Elimina
  11. Che meraviglia di parole hai scritto. Io sono convinta che se un ragazzo non é il tuo migliore amico allora non potrà mai funzionare. Se appena hai un problema corri da un altro a raccontarglielo allora qualcosa si potrebbe rompere (discorso diverso in caso di amiche, ovvio!). Il tuo ragazzo sembra proprio perfetto, uno di quei ragazzi che quando lo trovi devi tenertelo stretto stretto. Ma dalle parole che hai scritto non ci sono pericoli che tu non l'abbia capito. Dolcissima! Come questa meraviglia che hai preparato per lui. Ti abbraccio e sono contenta di averti conosciuta! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elle che tesoro! Anche io sono proprio convinta di quello che dici, per arrivare a una complicità massima devi sentirti libera in tutto e per tutto con il tuo compagno, e questo vuol dire avere la stessa fiducia di un miglior amico! e hai ragione, lui è davvero speciale e dopo 8 anni insieme spero di averne ancora tanti e tanti altri con lui. Ti ringrazio tanto tanto e anche io non sai quanto sono contenta di conoscerti:) un bacione

      Elimina
  12. Bellissimo questo post, ti faccio i complimenti cara! Troppo buoni anche i tuoi brownies, credo che potrei farli sparire tutti in un attimo :-) Buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D ti ringrazio tantissimo! E in effetti ti assicuro che anche qui a casa spariscono in un battibaleno...:( finiscono tutti nel mio stomaco :( baci

      Elimina
  13. Di quelli che potresti passarci una vita intera, e in realtà speri proprio che sia così.
    Ho riso e ho le lacrimone, per me è il massimo trovare in unico post, articolo o pagina di un libro parole che mi commuovono e mi fanno ridere non sorridere soltanto. Posso solo dirti grazie per aver partecipato e "come" al mio contest, e per aver condiviso queste esperienze, sono delle vere perle inestimabili, Le vite degli altri, come potremmo fare senza! P.s.: quei brownies sono una goduria per gli occhi ma come fai a fare quelle foto perfette uno sfocato uno nitido uno sfocato , sei una maghetta. e complimenti per i premi ricevuti, te li meriti non ti devi meravigliare! un abbraccio mony

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Monica mi hai lasciato senza parole!:) E' bellissimo quello che hai scritto e non sai che piacere mi fa! Sono onorata che il post ti sia piaciuto, è scritto col cuore! E in realtà per le foto è merito dell'obiettivo, non certo mio!:D grazie grazie grazie!!! Un bacione

      Elimina
  14. Dolcissima Margò.. sono brownies deliziosi. Leggo e rileggo quanto hai scritto e un po' ho il magone. Perchè è bellissimo. Davvero stupendo. Deve essere meraviglioso avere degli amici.. in genere, perchè nel dettaglio anche io l'unico 'amico' che ho è il mio compagno. Hai ragione, ci sono persone che riempiono la nostra vita senza giudicarci, senza ostacolarci, senza fare altro che.. amarci.
    Sono un po' indietro sul contest dell'amicizia, perchè per me è difficile. Ma presto posterò qualcosa anche io. Ti abbraccio fortissimo, stella del cielo. Con tanto bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ely mia, ti dico un grazie gigante e ti dico che avere un 'amico' che è anche il tuo compagno è già un privilegio celeste, un dono grande che abbiamo e che dobbiamo coltivare con calore. Tutto il resto viene dopo! E pensa a quante belle emozioni stiamo vivendo sul blog in così poco tempo, credo che ci sia qualcosa di veramente vicino all'amicizia pura tra alcune di noi. Senza neanche esserci viste di persona ma così legate, qualcosa di magico corre in rete!:) Ti abbraccio.

      Elimina
  15. In questa giornata abruzzese di pioggia, troppa pioggia e troppi allagamenti, questo tuo post mi ha fatto emozionare, davvero. E ti ringrazio.
    E sono felice, perchè fortunatamente, come te, il mio lui, che conosco praticamente da una vita e da una vita mi sta accanto, è il mio migliore amico e le tue parole mi fanno sorridere.
    E' bellissimo ciò che hai scritto e dedicargli dei brownies così intensi è un qualcosa di bellissimo.
    Grazie.

    Buona serata e buon fine settimana, cara :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai detto bene Ileana, qui a Chieti le strade sono tutte allagate ahimè. Ma io sono contenta lo stesso per esserti arrivata vicino al cuore. E mi fa piacere che sia lo stesso tra te e il tuo compagno :) Grazie mille e un bacione:*

      Elimina
  16. Tesorina, quello che hai scritto è bellissimo e descrive un amore puro e bello, trasparente e forte. Mi sono emozionata e mi sono riconosciuta in quello che hai scritto :) Non è sempre così e quando c'è è un tesoro prezioso e immenso. Tienilo stretto, Margò, le cose veramente importanti nella vita si contano e questa è una di quelle :) Inutile dire che questi brownies sono magnifici e ne mangerei minimo dieci per quanto sono golosi, poi io adoro il cioccolato fondente (al 70%, poi, è il mio preferito!) e quell'aggiunta di cocco è perfetta, deliziosa! Bravissima, un bacio grande grande e buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara mia :D ma grazie!!!:) sapevo che potevi capirmi ;) E sìsìsì, lo tengo super-stretto :D E anche io il 70% lo adoro, già 80% inizia a diventare troppo. Grazie!:)
      [hai visto che ho precisato per bene le dimensioni della tortiera? Altro che Simone Rugiati dei miei stivali!!! :D ahahah]
      bacionissimo

      Elimina
  17. Una splendida dichiarazione d'amore :-)...per una golosissima ricetta!!
    in bocca al lupo per i contest!
    Buona serata :-)!
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Elisa!!! un abbraccione e crepi il lupo

      Elimina
  18. ahhh che buoni.. mi fai prendere fame xD !!! ma è possibile che fai tutti sti dolci così invitanti???? ahahahah brava :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah Vale, ma grazieee! In realtà molto spesso mi escono anche delle schifezze, la differenza sta nel fatto che quelle non le posto sul blog!!:D ahahah un bacioneee!

      Elimina
  19. Dichiarazione d'amore e d'amicizia perfetta....direi che è un ragazzo fortunato...se poi lo vizi con quei dolcetti ... un bacione ciao a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh Annarita, ti ringrazio tanto! Lui ti direbbe che lo vizio troppo poco, che uso la cioccolata raramente e che cucino troppe verdure!:D ma diciamo che si accontenta!:D un bacione

      Elimina
  20. Che post dolce e meraviglioso... Bello pensare del proprio compagno queste cose che hai scritto....
    E allora coccolalo con queste dolcezze! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ely, ti ringrazio tantissimo!! E un bacione grande anche a te

      Elimina
  21. bellissimo post tesoro
    eh si il nostro compagno dovrebbe essere anche il nostro migliore amico
    è da un sacco che voglio fare anch'io i brownies, i tuoi sono splendidi
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara sabi, eh sì, il nostro compagno deve esserci amico sennò son dolori :) ti ringrazio tanto e aspetto presto i tuoi brownies! baci

      Elimina
  22. MargòMargòMargò! Ho provato a fare i brownies una volta, me li sono scordata nel forno e ho bruciato ogni 'osa :) Un puzzo in cucina che non se ne andava più, tant'è vero che ho pensato che non mi sarei mai più avvicinata a un pezzo di cioccolato in vita mia.
    Seh, magari :) Il trauma non è stato sufficiente.
    Che bello leggere delle parole così dolci :)))
    Un bacino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Norma ciao cara!!! Oddio, anche io tempo fa avevo fatto i brownies con risultati assolutamente insoddisfacenti, e quindi ho lasciato perdere per tanto tanto tempo!:D ultimamente c'ho riprovato con queste dosi e sinceramente sono piuttosto soddisfatta! Ti abbraccio tanto, grazie mille cara;)

      Elimina
  23. Che buoniiiii! Sei bravissima!!!
    Anche a me piace cucinare, soprattutto primi e dolci ma con i secondi sono negata!

    Cmq ti seguo!

    Passa da me se ti va: www.artemodabook.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Martina! Anche io ho un problema per i secondi!:D ti ringrazio e passo da te

      Elimina
  24. Che dichiarazione d'amore!!! Bellissima !!! Anche per me mio marito e' il mio migliore amico e grande compagno di divertimento e viaggi, ci si capisce al volo, non servono tante parole ....
    I tuoi brownies sono strepitosi. !!!
    P.s. Sabato una vecchina molto arzilla mi ha rubato l ultimo barattolo di nutella al super !!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ombretta grazie cara!!! E' vero, le parole con persone del genere sono superflue:)
      ahahhaha, sì le vecchine sono tremendeee!

      Elimina
  25. mmmmm....vedere queste cose al mattino ti fanno risvegliare un languorinoooooooo!brava!!!

    RispondiElimina
  26. Bel post, e sono buonissimi!!!

    RispondiElimina
  27. Che tesoro che sei!!!!
    Mi sono davvero venuti gli occhi a cuoricino nel leggere queste bellissime parole piene d'amore ... e poi hai impersonificato il tuo amico/compagno con queste dolcezze super cioccolatose ... tenera!!!
    Chissà come ha fatto piacere tutto questo alla tua dolce metà ... io mi sarei sciolta in un brodo di giuggiole ...
    Un baciooooooneeeee


    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha dolce Monique!!*_*
      Grazie mille, sì in effetti è rimasto molto contento (forse più di potersi strafogare a mangiare i dolci che del post...ahahha)
      Ti ringrazio tantissimo, un grande bacio

      Elimina
  28. credo che la giusta dose di tutto sia alla base della ricetta perfetta, quella che regala la felicità... e che sa trasformare in ricchezza anche il retrogusto un po' amaro della dolcezza.
    complimenti, una bella storia e una bellissima ricetta.

    ciao!
    roberta

    RispondiElimina