venerdì 12 ottobre 2012

Vol-au-vent alla mousse di melanzane


Il mattino ha l'oro in bocca.
Ma se il mattino l'oro in bocca non ce l'ha?
E se al mattino la prima cosa che vedi, invece dell'oro, è praticamente una parrucca che resta appiccicata sul cuscino?
Ne sono certa, a breve rimarrò calva causa-stress.
Lo so io qual è il problema.
Bevo troppo poco.
Eppure vado a fare dlin dlin un minuto sì e l'altro pure.
Ok, la disperazione è troppa.
Li andrò a tagliare. Si rinforzeranno.
E se non si rinforzano che faccio?
Dannati capelli, vi odio.
E odio chi ti sposta lo specchietto della macchina e tu, puntualmente, te ne accorgi solo quando stai già guidando bella tranquilla sulla superstrada.
E odio anche te che aspettando l'apertura della biblioteca fai partire la suoneria di "Gustavo Lima".
Non sono qui per parlarvi della fiera dell'odio però!:)
Vi parlo della fiera della bontà, invece!

Sicuramente conoscerete Vale, ragazza deliziosa, cuoca sopraffina e chi più ne ha più ne metta! Praticamente la mia cartella "blog" è piena di file in cui ho letteralmente copiato le sue ricette! E questa è una delle prime che ripropongo con delle piccolissime varianti!
A parte andare a sbirciare il blog di Vale La ricetta che Vale, io vi consiglio spassionatamente questa mousse! E' una delle cose più buone che io abbia mai mangiato!:)



Vol-au-vent alla mousse di melanzane

Per i vol-au-vent
1 rotolo di sfoglia rettangolare

Per la mousse di melanzane (dalla ricetta di Vale)
1 melanzana lunga
mezzo spicchio d'aglio
3 cucchiai d'olio d'oliva
sale
pepe
2 cucchiai di ricotta (non presente nella ricetta originale)

Per i vol-au-vent: Ricavate dei piccoli cerchi con un coppapasta dentellato (io ne ho ricavati circa 20). Tenete da parte 5 dischi. Con un coppapasta più piccolo (o una tazzina piccola o qualsiasi altra forma rotonda più piccola del coppapasta dentellato) eliminate un cerchio più piccolo all'interno dei rimanenti dischi, in modo da avere degli "anelli" di pasta.
Formate una "torretta" costituita da un disco completo, a cui sovrapporrete tre anelli di pasta.
Forate con una forchetta la base del disco, in modo da non farla gonfiare in cottura.
Infornate i vol-au-vent a 180° per circa 10-15 minuti (finchè non saranno gonfi e dorati come quelli in foto).

Per la mousse: Tagliate la melanzane in dischi spessi, disponeteli su una teglia e infornateli a 180° per circa 20 minuti. Frullate le melanzane con sale, pepe, aglio, olio e ricotta fino ad ottenere una crema liscia.
Posizionate la mousse in un sac-a-poche e riempite i vol-au-vent (potete utilizzare anche un semplice cucchiaio.
Decorate con pomodorini datterini (o anche foglie di basilico).

Bon Appetit! E grazie a Vale. Per l'idea e per tutto il resto!:)


72 commenti:

  1. Che meravigliaaaa mi piacciono tantissimo

    RispondiElimina
  2. Ma che belli devono essere anche buonissimi. Per la tua chioma anche la mia e' ridotta come la tua. Qui si dice che quando e' tempo di castagne cadono i capelli. Sara' questo?^_^ buon w.e. cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao veronica, mannaggia che guaio questo dei capelli..un delirio!!

      Elimina
  3. Ma che splendore Margò! Hai proposto una variante meravigliosa della ricetta della cara Vale (che, si sa, è sempre splendida ai fornelli!) Le tue foto sono meravigliose e fanno venire voglia di oltrepassare lo schermo! Per i capelli.. ora, sono abituata che in autunno mi sveglio con 'la parrucca sul cuscino'.. lì per lì mi stresso di più di quanto già non lo sia.. ma poi mi consolo e penso: vuoi vedere che faccio come gli alberi? A loro cadono le foglie, a me cadono i capelli! :D Magari ho qualche speranza di vedere la mia chioma rinfoltirsi a primavera...? Sperando di non arrivare in inverno calva, ovviamente...;)
    Sei troppo un tesoro, amica mia.. ti sei riposata? Un abbraccio dal cuore! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro quanto tempo!!! Come sempre ti ringrazio tantissimo (anche se praticamente con un mese di ritardo, sigh). E per i capelli che dire...spero che questo "trico-autunno" cessi il più presto possibile perchè la calvizie è vicina!! ahahah. ci sentiamo presto, devo aggiornarmi su tutti i tuoi post!!:) bacione

      Elimina
  4. Oh Margò, come ti capisco, per me la mattina è un inferno, altro che oro in bocca!
    E poi consolati, anche io perdo capelli, a mazzetti, ma non è nulla, è solo il cambio di stagione, è come dice Ely.....cadono le foglie dagli alberi, cadono i capelli ma vedrai, non rimarrai calva!!
    la ricetta è stupenda, io non amo particolarmente le melanzane ma sono sicura che così fatte me le mangerei di gusto, anzi, sai una cosa? Io ora questa ricetta me l'appunto per l'estate prossima.
    Stai bene, un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah Roberta anche io li perdo a mazzetti, che disastro!! speriamo bene e...grazie mille :)

      Elimina
  5. A chi lo dici. Io che poi ho i capelli medio-ricci li pettino esclusivamente quando li lavo (altrimenti potrei fare il remake del re leone)... Quindi ti lascio immaginare lo shock dello scoprire il tuo scalpo che rimane attaccato al pettine. Vabbé, ora leggendo il tuo post ed i vari commenti mi consolo un pochino, ma i capelli rimangono sempre la mia grande fissa. Ero abituata che quando andavo dal parrucchiere mi diceva sempre "ma che belli i tuoi capelli", poi un giorno in piena tesi vedo che mi guarda con aria shockata e mi fa "ma cosa hai combinato a questa testa???". Credo di essere sbiancata in 1 secondo. Ma consolati, passato lo stress migliorano anche i capelli. E ovviamente il cambio di stagione non dà una mano. Consoliamoci con queste meraviglie che hai preparato. Ma non vuoi proporli per il mio contest?
    Un abbraccio carissima!
    PS: ho sbirciato il blog di Vale, decisamente bello, infatti mi sono già unita ai suoi followers perché non la conoscevo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah oddio Elle immagino, i capelli ricci sono stupendi ma credo anche un po' difficili da trattare!:D E sì, consolati decisamente visto che io pur avendo degli spaghetti lisci come l'olio li perdo in ogni caso a frotte!:D Cerchiamo di pensare ad altro va!:D un bacione grande (e passo subito a vedere il tuo contest, sperando di non essere in ritardo!!!!!)

      Elimina
  6. Dai dai, che queste leccornie un sorriso te lo strappano per forza ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sìsì Lina, almeno la cucina mi rimette un po' di allegria!:D un bacione

      Elimina
  7. Oooh.... ma mi hai fatto emozionare, giuro! :) Grazie a te, Margò, di cuore!!! :D Grazie, grazie, grazie! :D Sono felicissima che questa mousse ti sia piaciuta, ti è venuta benissimo e l'aggiunta della ricotta l'ha resa ancora più cremosa e vellutata, brava! La proverò anche così! ;) Poi nei vol au vent... immagino che delizia! Complimenti! :D Quanto allo stress, ti capisco... i capelli cadono che è una meraviglia ma è anche l'autunno, sai? Non preoccuparti, passerà! ;) Un abbraccio grandissimo e grazie ancora, di tutto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoroooo, ma vaaa figurati per tanto poco! E sì la mousse è deliziosa, grazie a te per l'idea!:) [mamma mia che brutta persona che sono, ti ho risposto dopo quasi un mese, non ho parole....scusamiiii :(]

      Elimina
  8. Ciao Margò!
    Amo moltissimo le mousse e le melanzane in tutti i modi...ho sbirciato anche quella di Vale..MMMM buona!
    Guarda che di capelli ne perdo 'na valanga anch'io (autunno: cadono le foglie e pure i capelli..), non stressarti sennò fai davvero peggio. Io ho trovato in farmacia uno shampoo che preparano loro a base di estratti naturali per rinforzarli, prova a chiedere nella tua di fiducia oppure in erboristeria..
    Baci,
    Roberta http://facciamocheerolacuoca.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roberta! Ti ringrazio tantissimo, mi fa piacere ti piaccia!:) e sì ho chiesto in erboristeria e spero di aver risolto con un buono shampoo..incrocia le dita anche per me!:)

      Elimina
  9. Ho letto da qualche parte che il mito di tagliare i capelli per farli rinforzare è una leggenda metropolitana..mha ! In ogni caso in autunno i capelli cadono..è la regola..è il periodo delle castagne !
    Hai un paio di queste meraviglie per me ?? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì anche io l'ho letto da qualche parte:( speriamo che 'sto periodo delle castagne finisca perchè non ce la faccio più!:D e certo che le ho...da parte apposta per te!:)

      Elimina
  10. Che bella ricetta!! ^__^ complimenti a te e Vale :)
    I capelli si perdono, io ne perdo a buffo....però non restiamo pelate :D
    Un bacione e ancora complimenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michela, ma grazieee!!! E speriamo vivamente di non diventare calve, guarda!:Dbacione

      Elimina
  11. belli Margò e ...posso aiutarti a dare un simpatico "buffetto" al tizio con la canzone di Gustavo Lima come suoneria?Grazie!!
    bacioni
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahahaha, certo che puoi aiutarmi!!! è il minimo!:D un bacione

      Elimina
  12. che foto meravigliose, mi hanno messo allegria tutti questi colori, per non parlare di questi antipastini davvero ottimi.
    Mi sono da poco spuntata i capelli da sola e ho fatto un disastro, ma non mi piace proprio andare dalla parucchiera.....non ti preoccupare è normale perderli in autunno
    un bacione

    RispondiElimina
  13. io credo seguirò la ricetta senza ricotta perchè non mangio il formaggio ma mi sanno troooppooo di buoni!!!!!brava! un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Eli, la ricetta di Vale è già perfetta così senza ricotta quindi va benissimo!:) un bacione

      Elimina
  14. non preoccuparti per i tuoi capelli!!!è normale in questo periodo si rinnovano.....per quanto riguarda la tua preparazione bravissima!!!un saluto....

    RispondiElimina
  15. Per me in questa stagione e' un dramma...già non è' che sia Caparezza in più lo ho fini e quando ne vedo troppi sul cuscino vorrei riattaccarmeli con l attack!!!!
    Meglio pensare alla tua delizia tutta da mangiare !!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ombretta haahha, a chi lo dici...aiuto!! E grazie:)

      Elimina
  16. Non parliamo di capelli ti prego! Hai presente gli spaghetti?! Beh, i miei sono così, più liscio non si può, e in questo periodo dell'anno peggiorano ancora... mi sa che adotterò anch'io la soluzione del tagliare! Ottimi e saporiti i vol-au-vent! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha cara anche i miei sono esattamente così :( grazie mille per i complimenti e un abbraccio

      Elimina
  17. Uhhh per me è il cambio di stagione, anche io ne perdo moltissimi in questo periodo... Ma passiamo alla mousse, argomento molto più accattivante! Una mousse deliziosa, presentata così poi... Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ely mannaggia ai capelli!!:D ti ringrazio tanto

      Elimina
  18. Divina questa mousse.Mi piace l'idea di fare dei vol au vent un pò diversi.
    A presto
    Erika

    RispondiElimina
  19. ciao Margò quando hai due minuti passa da me c'è un piccolo premio :D
    ciau a prestoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciavo Vale, con immenso ritardo passo subitO!!!:)

      Elimina
  20. Lasciamo perdere il discorso capelli.. Il mio bagno continua ad esserne invaso nonostante la mia ossessione di pulirlo con l'aspirapolvere. Li ho tagliati un mesetto fa ma..nessun risultato. Ora che ho scoperto di avere la ferritina a 13 ed ho iniziato ad assumere il ferro speriamo che il mio cuoio capelluto ne salvi qualcuno in più..
    http://basilicopistacchioenonsolo.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, a chi lo diciii...il mio bagno oramai chiede aiuto dopo ogni doccia! :( E speriamo che col ferro tu possa risolvere!!!! Un bacione

      Elimina
  21. Queste piccole delizie sono splendide: uno sfizio da provare!
    Spero che la tua chioma si stia rimettendo, ma si sa che con il cambio di stagione sia normale.
    A presto,

    Nadia - Alte Forchette -

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nadia!! Ma grazie mille e la mia chioma è ancora "malaticcia", speriamo torni presto in forze!:D

      Elimina
  22. ciao Margo' ma come stai???? tutto ok?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. volevo invitarti al mio contest che è iniziato ieri:
      http://dolcementeinventando.blogspot.it/2012/11/la-mia-ricetta-gioiello-il-mio-primo.html
      Spero che parteciperai!!!!
      Ale

      Elimina
    2. Aleee cara!!!! Scusami per il ritardo incommensurabile, ho avuto un mese fitto fitto che racconterò presto! Ora sono tornata più agguerrita di prima e vengo subito a sbirciare il contest!!:D

      Elimina
  23. ciao Margò che belli questi stuzzichini!

    RispondiElimina
  24. Splendida questa mousse, assolutamente da provare, grazie Margò! Mi aggiungo ai tuoi lettori, è un piacere conoscerti; mi passi a trovare??? Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, piacere mio!!! Ti ringrazio tantissimo:)

      Elimina
  25. Tesoro, come va? :) Immagino sarai presissima, ti volevo salutare e mandarti un bacione, mi manchi :) Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  26. Buongiorno se passi da me c'è una sorpresa per te!

    RispondiElimina
  27. Mi piacciono molto i vol au vent, li preparo per le feste, compleanni e sono sempre graditi.
    Bentrovata!

    RispondiElimina
  28. sembrano davvero ottimi...complimenti!
    da me c'è un nuovo post, mi farebbe molto piacere se passassi a dargli un'occhiata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  29. Tesorino, come stai? Ancora sotto esami??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elle!!! ODdio quanto tempo...ho avuto un periodaccio, ma sono di nuovo qui!!:) spero di non perdermi di nuovo! Un abbraccio

      Elimina
  30. Hey, Margò, come va? Mi manchi! :) Ti abbraccio forte forte :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesorina, tutto bene? Passo per augurarti un 2013 felice, sereno e con tanti desideri avverati :) Buon anno, un abbraccio :*

      Elimina
    2. Tesoro con immenso ritardo ti auguro un buon 2013 (già profondamente in corso) anche a te!:) son tornata, spero di essere costante questa volta!:D un abbraccio

      Elimina
  31. Mi fa molto piacere conoscere il tuo blog, e trovare qui una ricetta di Vale è una bellissima sorpresa...tornerò a farti visita presto, un saluto da Emanuela di Ricami di Pastafrolla

    RispondiElimina
  32. Ciao,
    spero che il blog non si fermi, ti ho appena inserita tra i "nuovi" FoodBlog che ho scovato in rete.
    http://www.lospaziodistaximo.com/2013/02/foodblog-italia-quelli-di-novembre.html
    Simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simona!!! Ma grazieeee!!! Sei gentilissima!!! Ti ringrazio tantissimo!

      Elimina
  33. ciao!!=)
    ti ho trovato nell'elenco di "lo spazio di sta ximo" e così sono passata a curiosare anche da te!
    complimenti magnifiche ricette e stupende foto!! mi sono aggiunta hai tuoi sostenitori se ti va di passare un saltino da me e se hai voglia di ricambiare a me farebbe davvero piacere così da non perdere i contatti!
    a presto buona giornata vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale! Ti ringrazio tanto, sei troppo gentile! Purtroppo il blog si è fermato per qualche mese, ma spero di ricominciare presto!:) un abbraccio

      Elimina
  34. Ti ho coinvolta in un gioco divertente, passa da me!
    http://melacannella.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giu!!! E' un'idea carinissima! Appena ho un minimo di tempo prendo la palla al balzo!!Grazie per aver pensato a me:)

      Elimina
  35. Passa da me c'è un pensiero per te!

    RispondiElimina