lunedì 4 marzo 2013

Crespelle alla crema di zucca e mandorle e...le cose che ho perso



Ce la puoi fare.
Me lo continuo a ripetere da giorni.
Margò, ce la puoi fare.
Ce la DEVI fare anzi.
Devi assolutamente farcela. Riaprire il blog, fare un bel sospiro e ributtarti in quest'impresa.
Devi trovare il tempo, più che altro.
E oggi il tempo l'ho trovato.
-E finalmente- direte voi (o almeno spero).
La bellezza di 4 mesi via. (E dico...QUATTROMESI....santa pace).
4 mesi in cui mi sono persa.
4 mesi, lunghissimi, in cui la vita reale ha preso forzatamente il sopravvento su quella virtuale.
4 mesi di cui uno passato a letto, con influenza-faringite-tonsillite-antibiotico&cortisone-postumivari-annessieconnessi-echipiùnehapiùnemetta.
4 mesi di cui quello passato con influenza-faringite-tonsillite-antibiotico&cortisone-postumivari-annessieconnessi-echipiùnehapiùnemetta passato anche a fare un bilancio sullo stress universitario che mi ha fatto dire... "ok, per un mese tu non tocchi libro e ti rilassi, o almeno ci provi."
4 mesi di cui quello passato con influenza-faringite-tonsillite-antibiotico&cortisone-postumivari-annessieconnessi-echipiùnehapiùnemetta iniziato con la più sfigata delle circostanze:giornata della laurea specialistica del moroso (con tanto di lode...-mica pensa a pettinare i peluche...lui- ) passata per metà ad ascoltare la sua splendida quanto incomprensibile discussione circa qualcosa su diversificazioni e strategie aziendali e per metà passata al pronto soccorso, con la suddetta influenza-faringite-tonsillite-antibiotico&cort....E BASTA!

Bè la verità è che quella bastardona di un'influenza-faringite-tons... [ok, la smetto davvero] mi ha davvero buttato in un mood talmente basso che non mi consentiva nè di cucinare (alias...la mia dolce mamma, il mio dolce papà, nonni, zia, moroso e mamma del moroso si sono presi cura della sottoscritta appestata) nè quindi di postare ricette. 
E quindi eccoci qui.
Un blog deserto.
Tanti commenti e mail di ragazze preoccupate (e vi ringrazio non sapete quanto).
Tanta voglia di ricominciare. 
In realtà, giusto per onor di cronaca, dei 4 famosi mesi gli altri tre son passati tra studio, lezioni, relax, corso di yoga iniziato, supporto psicologico per un neo-laureato in Economia alla ricerca di un posto nel mondo, perdita del cane che amavo da 14 anni, idee e voglia di cambiamento e....sicuro scordo qualcosa!

Bando alle ciance, e cerchiamo di rispolverare le vecchie abitudini.
Le crespelle qui sono sono un gioiellino del gusto, un bijoux del palato. E ve lo dico appunto perchè non sono una mia idea, ma di una mia cara amica che mi ha dato l'idea...io ho aggiunto solo il tocco delle mandorle, che, vi giuro, è provvidenziale.
Prepararle è di una semplicità unica. Mangiarle è ancor più semplice.
Vi dico la verità: le foto risalgono a Novembre. L'idea era quella di postare il tutto allora, ma le cose sono andate diversamente, ahimè.
In effetti ora mi rendo conto che il tutto (piatto, foto, zucche...) è un po' troppo autunnale, e postare questo piatto allo sbocciare della primavera è un po' ridicolo.
Ma io son così, un po' qui e un po' lì, un po' autunno e un po' primavera. 
E spero che la rinascita della primavera (quella vera, quella mia e quella del blog) stia per arrivare per davvero.
Non mi resta che dirvi....fatemi sapere che ve ne pare!:)
E grazie a tutti per non avermi abbandonata e avermi preso per una desaparesida!

P.S. Nei 4 mesi (super-sfigati) c'è stata anche una nota positiva, per fortuna! Ma i lati negativi nettamente più numerosi a volte me la fanno proprio dimenticare!
Però questo ve lo racconto nel prossimo post.... :)



Crespelle alla crema di zucca e mandorle
(per 4 persone circa)

Per le crespelle:
150 gr di farina
2 uova
300 ml di latte
Burro q.b.
Sale q.b.

Per la crema di zucca e la decorazione:
500 gr polpa di zucca già pulita
1 patata
1 porro
1 cucchiaino di dado granulare vegetale
1 ciuffo di prezzemolo
Olio d'oliva
Sale e pepe q.b.
100 gr di mandorle nude

Preparate per prima cosa la crema di zucca: tagliate a pezzettoni la patata e la zucca e a fettine sottili il porro. Mettete a scaldare in una casseruola un filo d'olio d'oliva e aggiungetevi la patata, il porro e la zucca. 
Fate soffriggere un po' il tutto. A questo punto aggiungete mano a mano un po' d'acqua (coprite a filo le verdure, in modo che il tutto sia "sommerso" dall'acqua) e il cucchiaino di brodo granulare.
Aggiungete anche il prezzemolo, il sale e il pepe e lasciate cuocere per almeno 30-40 minuti (o almeno fin quando le verdure si saranno ammorbidite).
A questo punto frullate il tutto (meglio se con un frullatore ad immersione) e tenete in caldo.

Per le crispelle: mescolate la farina con un pizzico di sale e il latte con un frusca in maniera piuttosto rapida ed energica. Unite le uova e lasciate riposare il composto almeno mezz'ora in frigo. Una volta trascorso il tempo scaldate una padella (io utilizzo la padella per crepes) con una noce di burro. Aiutandovi con un mestolino disponete un po' di composto sul centro della padella e servendovi dell'apposito strumento per spandere le crepes o inclinando semplicemente la padella, cercate di formare una crespella rotonda di circa 15-20 cm di diametro. Giratela delicatamente dall'altro lato appena si staccherà dal fondo del tegame.

Una volta preparate tutte le crespelle farcitele con la crema di zucca tenuta in caldo e richiudetele a mo' di tovagliolo come nella foto (potete formare anche dei simil-cannelloni o dei fagottini). Decorate con qualche cucchiaiata di crema di zucca e le mandorle tritate grossolanamente.

Bon Appetit!:)



37 commenti:

  1. Bentornata! capita che la vita prenda il sopravvento, ma tanto quando torni qui ci trovi tutti ad aspettarti!
    Io le zucche le trovo ancora (sabato ho fatto un pò di scorta da surgelare) e quindi sono ancora in tempo per provare questa ricetta che onestamente si vede che è proprio buona!
    Aspetto di sentire le novità positive, sono molto curiosa :D
    Un abbraccio e ancora bentornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dani!! Grazie tantissimo, non sai che sollievo sapervi sempre qui :) e sì, in effetti le zucche le trovo ancora anche io, e devo ammettere che ne vado pazza!:) Un bacione

      Elimina
  2. BENTORNATA TESORO!! Finalmente! Speravo proprio tornassi al più presto!! <3 Che rientro con queste crespelle deliziose...! <3 Come stai adesso, amica mia? Mi dispiace tanto per i mesi passati tra malattia e pensieri.. leggo anche che hai perso il tuo cagnolino :( Che colpo al cuore. Spero che una ventata di primavera, di fiori in bocciolo, di sole e di tepore ti avvolga facendoti rinascere come le rose a Maggio.. nessuno potrebbe mai dimenticarti e siamo tutte qui per te!!! Ti voglio bene, Margò! Un abbraccio con affetto sincero e un bacio grande! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio Ely!!!!! Che emozione!!!:D sì è stato un periodo un po' strano, ma ora per fortuna sembra tutto risolto!! Ti ringrazio tanto dell'affetto, come sempre!! Ora mi dovrò fare un bel carico del tuo blog, che non sai quanto mi è mancato!:D Un bacione!

      Elimina
  3. Bentornata!!
    Quell'infingarda dell'influenza quest'anno ha mietuto un sacco di vittime, compresa la sottoscritta, quindi in merito hai tutta la mia solidarietà!
    Mi dispiace per il tuo cagnolino :-(..
    Con questa ricettina direi che sei tornata davvero alla grande!
    Buona giornata!
    Elisa (www.psicheecannella.blogspot.it)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elisa! Ti ringrazio tanto, sei gentilissima!:D Un bacione grande

      Elimina
  4. Bentornata :) Dopo 4 mesi di ruota girata per il verso sbagliato sarà arrivato il momento di invertire la rotta no? Mi dispiace per il periodo difficile passato e per la perdita del tuo cagnolino. vedrai che la primavera porterà con sè una bella ventata di enrgia e di positività com'è giusto che sia :)
    Le tue crespelle sono favolose e la zucca non la trovo affatto fuori stagione. Non ancora almeno Continua a farmi compagnia tutte le settimane in cucina e lo farà ancora per un bel po'. Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Federicaaa!!! Sìsì, credo anch'io che la primavera, quest'anno più degli altri, arriverà e spazzerà tutta la negatività di quest'inverno!:) Ti ringrazio tanto e sì, forse ancora non è il caso di buttar via la zucca!:) un abbraccio

      Elimina
  5. Bentornata ! certo, dev'essere stato un periodo pieno di tante cose..4 mesi non sono pochi..però, alla luce di tutto, direi che è decisamente meglio quando la vita reale prende il sopravvento su quella virtuale..in fin dei conti, lo spazio virtuale dovrebbe essere una piccola parentesi all'interno della nostra vita...in ogni caso, sono felice che tu sia qui, e che tutto si sia sistemato :)
    La tua ricetta è super..e i colori, meravigliosi ! Un abbraccio e buona giornata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mary!!! Sì, è vero, la vita reale è decisamente quella "vera", ma mi dispiace trascurare così tanto il mio blog e soprattutto voi :( comunque ti ringrazio tanto e non sai quanto sono felice io di risentirti! Un abbraccio

      Elimina
  6. Non ci posso credere!Sei tornata!Io ti davo persa tra i tuoi libri,tra gli impegni universitari!!Spero ora tu stia meglio e spero di rivederti più spesso qui!
    Un abbraccio grande grande ci sei mancata tantissimo!
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh cara Monica!:D sìsì, spero anch'io di riuscire ad avere più costanza ora!:D un abbraccio grande

      Elimina
  7. Bentornata!! Mi fa piacere rileggere le tue ricette e le tue vicissitudini di vita
    http://basilicopistacchioenonsolo.blogspot.it/

    RispondiElimina
  8. Bentornata carissima! Ci sei mancata, veramente con il tuo sarcasmo e la tua allegria! Spero che la tua influenza e chi più ne ha più ne metta sia definitivamente debellata perché 1 mese a letto può bastare per 10 anni!! Ti faccio tanti auguri per il ritorno e al tuo moroso (parola di una laureata in economia da 3 anni alla ricerca di un posto in cui poter mettere in pratica le sue conoscenze!).
    Buonissimo l'abbinamento zucca mandorle, devo provarlo! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elle, mia cara!!!! Hai ragione, non sai che calvario è stato non poter far nulla per 1 mese, con annessi e connessi successivi...Uff. Per fortuna ora sono tornata in forma e sono pronta a continuare quest'avventura bellissima del blog. (E come dico sempre al mio moroso, il posto al mondo in cui mettere in pratica le vostre conoscenze lo troverete di sicuro). Ti ringrazio e un grande bacio

      Elimina
  9. Bentornata!!! Ti auguro tutta la fortuna del mondo anche al tuo boy appena laureato che di sicuro avrà una crisi...ti avverto da ormai molto ex-neo laureata....quando uno è pieno di impegni e di intenso impegno per raggiungere un obiettivo una volta raggiunto si chede "e ora???" ....ma non ti preoccupare sei e siete in gamba!!!! Se avevi bisogno di staccare hai fatto bene a farlo l'importante è che ora vada meglio...mi dispiace per tutte le tue vicissitudine e per il tuo cane...si soffre tanto quando ci viene a mancare un caro amico così...ti abbraccio e mi gusto le tue fantastiche crespelle...buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ilenia!! Ti ringrazio tanto, anche a nome del mio moroso :D e speriamo davvero di essere in gamba, che serve davvero rimanere in piedi per non restare indietro! TI ringrazio tanto e ti offro volentieri una bella porzione!:) un bacione

      Elimina
  10. Bentonata!!!! Capita di perdersi nel mondo reale...e sinceramente è meglio il reale del virtuale anche se qui ho trovato tantissime amiche! Quindi io ti auguro di farcela con il blog, se è questo che vuoi, e adoro queste crespelle!!! Noi ci siamo!!! un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara!!! Hai ragione ma il blog mi mancava non sai quanto!!! Ti ringrazio tanto e un abbraccio

      Elimina
  11. Non ci credooooo.... bentornata!!! :D Non c'è stato un giorno, e dico UNO, in cui non t'ho pensata... davvero... e ora sono felice... volevo sapere di te, come stavi, che stavi facendo... poi non ho insistito più per non sembrare una stalker ahahahahahah... ma speravo, speravo... ed eccoti qui! :D Mi dispiace tanto per il tuo cane, ti capisco... e per la faringite/tonsillite... cavolo... Congratulazioni al tuo fidanzato e in bocca al lupo a te, per tutto... prendo una deliziosa crespella e ti abbraccio forte forte...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AHahha, a volte ritornanooooo!!! Ciao cara amica mia, non sai che piacere le tue parole... Anch'io devo ammettere che mi mangiavo le mani ogni giorno che non avevo la forza di accendere il pc perchè sapevo che mi perdevo talmente tante tue leccornie da far girar la testa.... Ti ringrazio tantissimo e un abbraccio fortissimo!

      Elimina
  12. quelle zucche sono spettacolari...ed le tue crespelle una vera delizia mia cara!
    bacio

    RispondiElimina
  13. margò finalmente....che bello ritrovarti e mi spiace per quello che ti è successo (ma mi avevi accennato qualche settimana fa e ti capisco)! bellissima la tua ricetta e le tue foto, come sempre! Bentornata, un grande abbraccio ( purtroppo ) virtuale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ale!!! Eccoci qua, come preannunciato sono tornata!:D ti ringrazio tanto, sei gentile e presente come sempre! e un grandissimo abbraccio a te e alla piccolina

      Elimina
  14. Ciao Margò, e ben tornata! io non ti conosco bene (e spero quindi di recuperare con il tuo ritorno) ma mi dispiace davvero tanto per questi mesi terribili, e son contenta che ora vada meglio..:)
    che rientro in grande stile con queste crespelle! mandorle e zucca, yum! ^.^
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cara, che piacere! Ti ringrazio tanto e sono contenta ti piaccia il connubio zucca-mandorle, ti assicuro che è gradevolissimo!:D un abbraccio

      Elimina
  15. Ciao!!! Se ti va passa a visitare il mio blog..c'è un premio per te!

    A presto ti aspetto!!
    Chiara di Cioccolato e macarons nuova follower!!!

    LINK
    http://cioccolatoemacarons.blogspot.it/2013/03/liebster-blog-award.html#.UT-NlKKS3SE

    RispondiElimina
  16. Ciao io sono Anna di Fooduel.com. Questo è un sito dove le ricette valutano gli utenti 1-10.
    Si tratta di una classifica delle migliori ricette e un profilo con il loro feedback per le ricette. Ogni ricetta ha un link al blog che fa la ricetta. In questo modo, potrete ottenere il traffico al tuo blog.

    È facile, veloce e divertente. Le migliori foto di ricette sono qui.

    Vi invito a partecipare, è sufficiente aggiungere il tuo blog e postare una ricetta con una bella immagine.

    Vorremmo participases con ricette come questa. Guarda Amazing!

    Saluti

    RispondiElimina
  17. Che bella ricetta!!!!!! Mi sono unito ai tuoi follower per non perdere il tuo fantastico blog.
    Se ti va passami a trova nel mio angolino di follia
    Andrea the desperate house cooker

    RispondiElimina
  18. beh io ti ho trovata solo ora quindi da ora inizierò a seguirti!!!mi sono già iscritta...queste crespelle sembrano davvere subimi!!!!!!!!!!!!!!
    se ti va passa a trovarmi

    lacucinadiazzurra.blogspot.it

    RispondiElimina
  19. Che crespelle deliziose! Proprio la zucca mi ha attirata nel tuo blog: pensavo di essere l'unica a cucinarla ancora ma a quanto pare c'è chi mi fa compagnia! Belle quelle in foto!
    Ciao alla prossima!

    RispondiElimina
  20. Tesoro, tutto ok ? E' da tanto che non ci si sente ! Un abbraccio :*

    RispondiElimina
  21. Cara, sei ancora sparita? Speriamo per un motivo positivo... Un abbraccio

    RispondiElimina
  22. Passa da me c'è una sorpresa per te!

    RispondiElimina