domenica 6 ottobre 2013

Il ciambellone più morbido, all'acqua e limone


Oggi è una giornata calma.
Potrei stare qui ad annoiarvi sulla frenesia delle ultime settimane, sulle mie sveglie alle 6 di mattina e le giornate intense di studio.
Potrei stare anche a commentare la frenesia non solo mia, ma dell'Italia intera.
Il governo cade, no ora non più. Aspetta forse sì. No no, era un falso allarme. No ma vedi, hanno detto di sì. Ah ok, ora dicono di no.
Potrei commentarvi cosa mi viene in mente quando vedo la Santanchè, potrei dirvi della mia rassegnazione nel vedere politici in tv.
Potrei anche dirvi che la "vergogna" di Lampedusa la provo anch'io, come Italiana, come Europea e come persona umana.
Potrei dirvi di quando vorrei vivere in un altro posto, ma probabilmente non avrò mai il coraggio per prendere un treno e salutare il mio Paese col fazzoletto bianco.

Ma oggi è una giornata calma, è una domenica uggiosa e autunnale qui a Chieti.
E mi va solo di trasferirvi una ricetta praticamente perfetta, di quelle che vi fanno fare un figurone ma che sono di una semplicità ai limiti dell'impossibile.
L'idea non è stata mia, l'ho "presa in prestito" e riadattata da qui: Diario di una passione.





Ciambellone all'acqua e limone

250 gr di farina
220 gr di zucchero
3 uova
130 gr di olio di semi
120 gr di acqua minerale in bottiglia
una bustina di lievito
scorza e succo di un limone

Con la frusta elettrica montate per bene le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro. Aggiungete l'olio, l'acqua, il succo e la scorza del limone e infine la farina setacciata con il lievito.
Mescolate il tutto. Non spaventatevi assolutamente se il composto sarà abbastanza fluido e poco denso, è esattamente quella la consistenza che deve avere.
Intanto imburrate uno stampo per ciambelle (io ho usato il diametro 24cm) e versatevi il composto. Infornate in forno già caldo a 170-180° per circa 40 minuti. (Non aprite il forno per nessun motivo nella prima mezzora di cottura, pena il classico "sgonfiamento").


Bon Appetit!:)

8 commenti:

  1. favoloso questo ciambellone con l'acqua minerale...lo devo proprio provare!

    RispondiElimina
  2. Meravigliosamente intrigante questa ciambella..... e tu, con quelle parole delicate, ma importanti. Incantata da questo insieme di sensazioni. Bravissima!

    RispondiElimina
  3. Ciao Margò bella :) Questi sono giorni un po' così per tutti... spero che qualcosa possa cambiare... lo spero con tutta me stessa... La ciambella è semplicemente deliziosa, golosissima, sarebbe perfetta per la colazione di domani ma anche adesso, come dopo cena! :D Salvo la ricetta e ti abbraccio, buona settimana! :**

    RispondiElimina
  4. Carissima, potremmo stare davvero ore a parlare di certe cose. A volte piango, mi dispero, mi arrabbio...Mi chiedo perchè l'Italia, un paese così bello sia ridotto in condizioni così pessime. Mi chiedo se sia giusto non avere nessun futuro davanti, se sia giusto non vedere uno spiraglio di luce all'orizzonte e mi chiedo soprattutto se sia giusto che l'unica alternativa rimasta sia andare via di qui, lontano, mollare tutto, abbandonare i propri affetti, i luoghi e le persone che amiamo, lasciare gli altri al proprio destino, arrendersi...E ricominciare da zero!! Non voglio continuare perchè allora mi sentirei profondamente triste e infelice e non mi va proprio :) Piuttosto sono contenta di aver trovato te e il tuo blog, una nuova amica con la quale condividere ricette e pensieri, problemi e felicità! Inutile dirti quanto mi sia piaciuto questo spazio, mi unisco ai tuoi lettori e ti seguo con tantissimo piacere!! Se ti va di venirmi a trovare, ti accolgo a braccia aperte, alla prossima :)
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. Che delizia!!!! Sembra sofficissima!!!

    RispondiElimina

  6. Grande post, devo provare!
    La cucina è anche la mia passione nei tuoi articoli si può anche vedere! Saluti

    RispondiElimina
  7. che buono!!!!ne mangerei subito una fetta!!!!
    bacio Azzu

    RispondiElimina
  8. ciaoo..che bel blog complimenti...ti seguo volentieriiii...
    passa da me se ti fa piacere...un bacio grande
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/

    RispondiElimina